sitemap


 
questo blog è fermo, per passaggio a nuova veste grafica all'indirizzo http://www.gradiniemappe.com/ (26/03/2015)

gradini e mappe

martedì 30 ottobre 2012

gradini e mappe parte 1 (picasaweb.google.com)






 post 508 

senso civico e clima

sabato 27 ottobre 2012

il senso civico e' una stretta conseguenza del clima di un territorio: piu' il clima e' mite e temperato e piu' aumenta il senso civico di una popolazione














a me cosa importa



 post 507 

terra superiore

giovedì 25 ottobre 2012

oggi e domani, il passaggio da razza superiore a terra superiore (http://gradiniemappe.blogspot.it/2012/06/civilta-e-clima.html La civilta’ e’ rapportata al clima, per cui piu’ si va verso climi temperati e miti, piu’ aumenta il grado di civilta’ di una popolazione. Quelle piu’ avanzate si trovano in corrispondenza di determinate temperature ottimali, quelle meno evolute nei climi troppo caldi o troppo freddi. Non c’e’ nessun rapporto invece tra la volonta’, la voglia di lavorare, ecc e la civilta’)















 post 506 

l'Italia non e' solo unita o divisa

l'Italia non e' solo unita o divisa, ma c'e' tutta una serie di aggregazioni intermedie. Sotto le regioni (l'Italia piu' piccola e' formata da 3 persone. 2 persone non formano un'Italia)




ordinate per dimensione

per macroaree



 post 504 

un metro per le nazioni del mondo

un metro per le nazioni del mondo, con micro e macro stati. Bisognera' cominciare a pensare a tutelare gli stati dalle dimensioni troppo piccole, fortemente penalizzati nei confronti di paesi con aree piu' grandi.



usa, australia, india, russia, brasile, cina,
guinea, arabia s., irlanda,
canada, italia, svizzera,
cipro, algeria, germania

 post 505 

ad ogni scambio corrisponde uno scambio uguale e di verso contrario

mercoledì 24 ottobre 2012

In natura ad ogni scambio corrisponde uno scambio uguale e di verso contrario.
Se tante volte ci sembra che ci siano degli squilibri e' per errate categorizzazioni dei dare-avere visti nel complesso (o che slittano nel tempo: se fate un baratto con una persona che non vedrete piu' difficilmente accetterete squilibri)
Per esempio sotto, una tipica truffa ai danni della collettivita’. Una reception ha bisogno per il suo funzionamento di di due persone




ma i responsabili la fanno funzionare con tre addetti (in maniera da trarre un guadagno). I soldi per pagare il terzo addetto non sono disponibili nel progetto di cui fa parte la reception (freccie gialle) e prelevati da un altro progetto (freccie arancioni)





















il risultato, applicando questo principio di spostare le risorse da un insieme ad un altro: tante differenze tra i vari dare ed avere. In un sistema senza spostamenti, dove ogni risorsa rimane all’insieme assegnato, si avrebbe l’immagine numero 1, dove i vari dare ed avere si equivalgono





i soldi a disposizione: 2 dipendenti

personale in piu' senza un effettivo bisogno


in natura ad ogni baratto corrisponde un baratto uguale e contrario. Se sembra diverso e' perche' non si guarda al contesto nella sua globalita'

 post 503 

Paris e Versailles

martedì 23 ottobre 2012


come ci si orienta quando i dati cominciano a diventare tanti. Parigi e Versailles, due citta' dalle diverse dimensioni. Orientarsi a Versailles e' molto piu' semplice, ma a Parigi ci sta piu' roba. Ci sarebbe un compromesso, per quanto riguarda la navigazione a Parigi: dividere la citta' in tanti settori in maniera da renderla piu' navigabile. A livello amministrativo la divisione c'e' gia', non c'e' a livello percettivo, per chi percorre le strade di Parigi si ha l'impressione di una unica grande citta'.





ci vorrebbero dei riferimenti ben visibili come nell'esempio sotto, tante torri (o qualsiasi edificio ben riconoscibile da chi gira per la citta') per cui se dobbiamo cercare un indirizzo, come la casetta rossa in basso a destra, potremmo intenderla "appartenere" alla torre 2  



immagine sotto: sapendo che il nostro indirizzo fa riferimento alla torre 2 potremo limitare la nostra ricerca nei dintorni della torre. Abbiamo reso Parigi semplice come Versailles



la stessa pianta senza punti di riferimento: il nostro indirizzo puo’ essere ovunque



per arrivare al nostro indirizzo bastera’ triangolare























conoscendo la distanza dalla torre potremo orientarci osservando la torre





stesso discorso vale per la nostra mente
quando memorizziamo delle parole, per esempio


potremmo usare delle tecniche di memorizzazione, come il riferirci a delle parole chiave in maniera da facilitare le nostre operazioni mnemoniche


 post 502 

teoria: un nord ed un sud divisi, ed un centro a fare da collante

lunedì 22 ottobre 2012

in teoria, unendo 40.000.000 di mappe, si dovrebbero ottenere 3 italie dominanti (escludendo l'Italia unita). Grosso modo un nord ed un sud divisi, ed un centro a fare da collante


diverse italie, una per ogni cittadino. In teoria raggruppando 40.000.000 di italie (una per ogni cittadino al di sopra di 14 anni) si dovrebbero avere tre grandi Italie dominanti (escludendo l'italia unita), un nord ed un sud divisi ed un centro a fare da collante. In quarta posizione delle italie ridotte a regioni, a seguire italie comunali e nelle ultime posizioni le italie piu' bizzarre e/o piccoline



teoria TOT 40.000.000

italia 20.000.000  (20.000.000 di persone scelgono l'Italia)
italia nord 4.000.000
italia centro 4.000.000
italia sud 4.000.000
regione 4.000.000
comune 3.000.000
italie piccole e bizzarre 1.000.000

 post 501 

500 post per gradiniemappe

domenica 21 ottobre 2012

500 post per gradiniemappe. Una torta a due poli, a ricordo delle tante volte in cui il nostro mondo e' ancora immaturo, ad un solo polo brutto e cattivo (9 esempi di monopolio alla pagina http://gradiniemappe.blogspot.it/p/monopoli-tutte.html)




istruzioni per l'uso: prendi una fetta dello stesso colore di chi ami ed evita le fette dello stesso colore di chi ti e' ostile. Questo ti sara' di buon augurio per le relazioni con il tuo/tua innamorato e con chi non ti e' tanto gradito (le due torte hanno gli stessi ingredienti, cambia solo il colore)


 post 500 

no sovrapposizione no nazione unica

sabato 20 ottobre 2012

La nazione risultante nei due casi piu' semplici (vedi post 498)
Nella prima immagine le due nazioni sono sovrapposte e si puo' fare una unica nazione. Nel secondo caso non c'e' nessuna sovrapposizione e quindi rimangono due nazioni separate.

in verde la nazione risultante





no sovrapposizione no nazione unica

  post 499 

il principio di autodeterminazione dei singoli

venerdì 19 ottobre 2012

Da wikipedia, Il principio di autodeterminazione dei popoli sancisce il diritto di un popolo sottoposto a dominazione straniera ad ottenere l'indipendenza, associarsi a un altro stato o comunque a poter scegliere autonomamente il proprio regime politico (http://it.wikipedia.org/wiki/Autodeterminazione_dei_popoli).
Il principio di autodeterminazione dei singoli, invece, e' il diritto di ogni persona ad ottenere l'indipendenza ed associarsi ad altre persone per ottenere la propria nazione.


l'Italia di Marco Rossi, Avellino




nazioni con sovrapposizione estesa
nazioni che non si sovrappongono mai

nazioni parzialmente sovrapposte




I tre casi-tipo che si verificano considerando una base minima di due persone
  1. due nazioni con sovrapposizione estesa
  2. due nazioni che non si sovrappongono mai 
  3. due nazioni parzialmente sovrapposte


una mappa con base una ventina di persone. In Italia siamo in 50 milioni, ne verra' fuori un bel caos con tutte quelle mappe


   post 498 

mappa mentale cattiva

giovedì 18 ottobre 2012

una mappa mentale cattiva
 post 497 

scomposizione di una mappa

mercoledì 17 ottobre 2012

scomposizione di una mappa nei suoi costituenti elementari


 post 496