sitemap


 
questo blog è fermo, per passaggio a nuova veste grafica all'indirizzo http://www.gradiniemappe.com/ (26/03/2015)

topic in entrata

venerdì 30 agosto 2013

piu' sono i topic in entrata e piu' in alto sale nella gerarchia di una mappa mentale il topic ricevente



 post 610 

antimappa 2

giovedì 29 agosto 2013

elettrone ed antielettrone, materia ed antimateria, teoria che applicata alle mappe mentali presuppone l'esistenza di una antimappa









 post 609 

unione di mappe, la distanza

due mappe su Van Gogh >> e Leonardo da Vinci >>

saranno unite dal topic "artista"

ma anche dal topic "uomo", ed altri
piu' generico e' il topic, e maggiore sara' la distanza dalle mappe

 post 608 

mappe mentali viste come tanti mondi separati

giovedì 22 agosto 2013

mappe mentali viste come composizione di tanti mondi separati
mappe mentali in una versione piu' corretta, con mondi parzialmente sovrapposti

con il passaggio da un livello all'altro

dalla parte alta di un livello si puo' passare al livello successivo


  post 607 

onlus: lo fanno per amore o per soldi?

mercoledì 21 agosto 2013

l'impegno degli operatori onlus: aiutano il prossimo per amore o per soldi? 

soldi1
onlus: lo fanno per amore o per soldi?


oggi le onlus sono molto ambigue, lo farebbero per “pochi soldi” facendo pero’ credere




soldi3
che questo pochi soldi ricada nella categoria “per amore”



soldi4
quando la realta’ e’ ben diversa: per pochi soldi va sotto la categoria “per soldi” e non sotto quella “per amore”



 Sotto, un commento da post 159 che riporta un po' il modo di pensare le ONLUS oggi: possono guadagnare ma non troppo:

Anonimo ha detto... Gli enti no profit sono regolamentati da apposite leggi dello stato e non sono una anomalia italiana, tutti gli enti no profit nei vari stati hanno agevolazioni fiscali e quant'altro. La differenza tra un ente no profit e quindi senza fine di lucro ed un ente lucrativo è proprio nei fini. Un'azienda trattiene il massimo per sè e distribuisce il meno possibile la ricchezza prodotta, è quindi un ente lucrativo. L'ente no profit funziona come un'azienda all'incontrario, trattiene il meno possibile per sè e distribuisce la maggior parte della ricchezza prodotta verso l'esterno sotto forma di aiuti economici, progetti, servizi. Perchè un ente no profit possa svolgere i propri servizi di utilità sociale ha necessità di avere dipendenti che portino avanti i progetti in modo continuativo, l'importante che il personale assunto serva effettivamente a produrre per le finalità dell'ente. Il motivo per il quale anche un ente no profit possa regolamentare con assunzioni il personale che lavora in pianta stabile è proprio per evitare che attraverso il volontariato si sfrutti in modo illegale la forza lavoro. Inoltre apposite limitazioni provvedono a regolamentare il giusto equilibrio tra forza lavoro e numero di iscritti/volontari. Molti enti pubblici preferiscono in certi casi affidare servizi essenziali a enti no profit proprio perchè rappresentano il giusto equilibrio tra costi e servizi offerti, un ente no profit quindi non solo mira al beneficio sociale ma permette in certi casi di offrire servizi utili per la collettività con molte meno possibilità di speculazione

l'amore non e' solo vero o per soldi, c'e' anche una terza categoria










  post 606 

unione di mappe

martedì 20 agosto 2013

Unione di mappe: quando un valore di una mappa mentale e' piu' alto del valore piu' basso di un'altra mappa mentale  (post 461) le due mappe si possono unire. Se invece tutti i valori di una mappa sono piu' alti di tutti i valori di un'altra mappa l'unione non e' possibile
tutti i valori di una mappa sono piu' alti di tutti i valori i un'altra mappa

 un valore di una mappa mentale e' piu' alto del valore piu' basso di un'altra mappa mentale

 post 605 

mind map: posizioni libere

lunedì 19 agosto 2013

mind map: la dinamica corretta. Ogni topic ha una quantita' definita di subtopic. Se ha posizioni libere e' possibile inserire un subtopic (post 546 >>)


se invece un topic non ha posizioni libere si puo' inserire un subtopic scambiando di posizione con un altro subtopic




  post 604 

mappe mentali di tipo s, p, d

sabato 17 agosto 2013

ammettendo dei paragoni tra mappe ed orbitali, mappe mentali di tipo s, p, d


mappa mentale di tipo s

mappa mentale di tipo p
mappa mentale di tipo d





 post 603 

relazione tra mappe mentali

venerdì 16 agosto 2013

mappe mentali in relazione tra loro (un metro per le mind map post 551, un metro per le mind map /2 post 560)




 post 602 

mappa mentale binaria

mercoledì 14 agosto 2013





una mappa mentale

quando la mappa non ha il topic centrale al centro siamo in presenza di una mappa binaria, composta da due mappe una affiancata all'altra


che formano una unica mappa

con il topic risultante al centro

una mappa binaria

 post 601 

laboratorio

martedì 13 agosto 2013

il laboratorio del mmlab



 post 600 

mind map: collegamenti trasversali

 cosa manca nelle mind map di oggi:



 
dei collegamenti trasversali basati sul principio
che i gruppi si combinano e ricombinano tra loro, essendo non monocolore, per cui una voce puo' appartenere a piu' gruppi alo stesso tempo

 post 599 

mappa mentale delle scelte

mappa mentale delle scelte



 post 598 

unire due mappe mentali

venerdì 9 agosto 2013

quando e' possibile unire due mappe mentali (vedi anche post 587)?
il presupposto base per unire due mappe  e' che appartengano allo stesso sistema


viceversa non si possono unire mappe appartenenti a sistemi diversi



 post 597 

mappe mentali in cartone

della serie mappe reali, dopo le mappe in fil di ferro (post 579) le mappe mentali in cartone (abbozzo)





 post 596